Gingko pubblica PILOTA DI STUKA di Ulrich Rudel

 

Le memorie di Hans Ulrich Rudel furono un best seller per la casa editrice Longanesi dal 1961 al 1974 e poi la stampa venne sospesa.

Ora la Gingko di Verona, dopo aver acquistato i diritti di stampa da un editore inglese, ripropone questo avvincente libro, con una nuova traduzione in italiano.

Si legga questa recensione uscita sul Corriere della Sera:

Rudel: “L’Unione Sovietica si preparava ad attaccare l’Europa nel 1941”

Ciò che più affascinata del libro di Rudel è la sua ingenuità (una sorta di Forrest Gump!) e la sua enorme fortuna, che gli permise di ottenere grandi successi sul fronte russo.

Ecco un collage di filmati nei quali viene presentato in azione:

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.