In offerta!

Mio padre, Lev Tolstoj

12,50 6,25

Uno stile di vita decadente, un’insaziabile voluttà per il cibo, il gioco d’azzardo, le cavalcate nella campagna e l’abilità nella caccia, il ricordo perenne dei suoi genitori morti, l’ambizione e lo sconfinato talento letterario, le giornate scandite dalla scrittura e le liti e il complicato rapporto con Turgenev, il carattere cordiale ma la scarsa propensione alle dimostrazioni di affetto verso i figli, la morte della figlia adorata, la malattia e la fuga da Jasnaja Poljana dieci giorni prima di morire, la crisi spirituale, le persecuzioni politiche, la filosofia morale, l’anarchismo cristiano e il pacifismo caritatevole.

In questa eccezionale biografia di uno dei giganti della letteratura moderna, il terzogenito dei suoi tredici figli offre una visione sorprendentemente franca della personalità di Tolstoj. Nella vita familiare come in quella tormentata di scrittore dalla calligrafia orribile, perennemente insoddisfatto dagli innumerevoli fogli imbrattati delle sue continue riscritture, fino all’odio intransigente verso ‘‘Anna Karenina”.

COD: 9788895288314 Categoria: