In offerta!

Usurai, Vil Razza Dannata!

19,00 18,05

A cura di Kerry Bolton

COD: 9788831229173 Categorie: ,

Descrizione

Numero di pagine: 240

Arthur Nelson Field, John A. Lee, John Hargrave, Ezra Pound, Padre Charles Coughlin, Gottfried Feder.

In un sistema finanziario iniquo e disonesto le banche private conieranno il denaro per il loro guadagno personale. Le società organizzate per la produzione saranno sotto al loro dominio. Il governo stesso sarà dominato dai plutocrati del denaro. La stampa, dipendente dalla pubblicità ricevuta dalle società dominate dai banchieri, continuerà ad ingannare il popolo. Il sistema educativo continuerà a ostracizzare le verità sull’economia. Un cittadino disinformato, costretto a lavorare nelle industrie controllate dai banchieri riceverà un salario miserevole. Attraverso la manipolazione internazionale dell’oro e del denaro da parte di un piccolo gruppo di creatori di denaro che vivono in ogni Paese, scoppiaranno guerre. I cittadini saranno inclini a dare la colpa dei loro mali a una forma di governo democratico e a rinunciare inconsapevolmente alle libertà già conquistate per le povere necessità di vita, che i plutocrati permeteranno solo in cambio del sacrificio della libertà. Ne deriverà necessariamente una dittatura, sia essa comunista o fascista.

‘È questa una forma di idolatria contro cui siamo chiamati a reagire, riproponendo l’ordine razionale delle cose che riconduce al bene comune, secondo il quale ‘il denaro deve servire e non governare!’. Papa Francesco I

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Usurai, Vil Razza Dannata!”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.